About Sparkblog.org

Sparkblog.org è un blog nato nel Luglio del 2008. Evoluzione del buon vecchio Sniper Wolf's blog, sviluppato su Blogger e nato il 26 Settembre 2007. Pensato inizialmente come diario per evitare che l'avanzare dell'età facesse dimenticare tutte quegli utili trucchi, software e siti web sperimentati nel corso del tempo, Sniper Wolf's blog si è trasformato in una sorta di miniera risolvi-problemi, completamente aperta e libera a chiunque. Su Sparkblog.org si scrive di tecnologia, ed in particolare di Software e Internet, nel loro aspetto più generale, ma soprattutto di "how-to", ovvero guide semplici da seguire che risolvono i più svariati problemi legati al mondo informatico.

About Me

Dietro Spark ci sta una persona in carne ed ossa. Di lui si sa ben poco. Qualcuno dice sia uno studente di Ingegneria Informatica, programmatore e appassionato blogger tutto fare. Se hai qualcosa di interessante da fargli conoscere o da chiedergli, contattalo qui.

About
mag
21
2010

7 \ Computer \ Microsoft \ Software \ Windows

Calendario in Windows 7 – Dove sei finito?

Autore Da Sniper Wolf (Google+)
Commenti6 Commenti
Leggi TuttoVola giù »

In effetti, non è stata proprio la prima cosa che ho notato (o meglio, non ho notato). Solo oggi, mentre pensavo di fare una sincronizzazione degli appuntamenti già registrati nel mio Google Calendar, mi sono chiesto: “Ma dove diavolo è finito il Calendario?“.

In Windows 7, pare proprio che sia scomparso. L’ho cercato in ogni dove, ma non sono riuscito a trovarlo. Così, sono finito davanti alla “Guida in Linea” che Microsoft offre per risolvere la gran parte dei problemi, e lì ho trovato la soluzione.

Il calendario non è più installato di default su Windows 7 (non chiedetemi il perché) e per ritrovarlo di nuovo al suo posto, bisogna installare “Windows Live Mail”, il nuovo software targato Microsoft per la gestione degli account di posta dal desktop.

Del tutto gratuito, Windows Live Mail ha una funzione che ci catapulterà al desiderato calendario di Windows, in modo da inserire compleanni, onomastici, promemoria e tutte le altre notifiche che ci eviteranno orribili e magre figure ai nostri familiari ed amici.

E’ davvero molto semplice installare Windows Live Mail: basta scaricare l’installer da qui, avviarlo e quindi selezionare dalla schermata che comparirà sullo schermo (spuntandone l’apposita casella) Windows Live Mail, come mostrato nella immagine seguente.

Dopo aver dato l’OK (cliccare su “Installa”), il processo di download dell’applicazione dai server ufficiali Microsoft e l’installazione del software stesso sul computer avrà inizio.
Una volta completato, apriamo il menù di “Start” e scriviamo nella casella per la ricerca la parola “Mail“. Una volta digitata, comparirà in alto “Windows Live Mail“. Clicchiamo sul collegamento e cerchiamo in basso a sinistra la parola “Calendario“.

Eccoci davanti al calendario di Windows, ben fatto dal punto di vista estetico e ottimo per le funzioni base che ogni calendario che si rispetti deve fornire.

Tag: / / / /

Articoli Simili

  • Trasferire tutte i nostri appuntamenti, i compleanni, gli onomastici ed in generale tutte le date più importanti da ricordare che abbiamo già minuziosamente registrato in Google Calendar verso il calendario di Windows Live (non il calendario del client "Live Mail", bensì della versione Web del ...

  • Salve!!! Uno dei software più utilizzati e scaricati al mondo è certamente Windows Live Messenger. L'instant messaging infatti, è uno dei modi più amati per comunicare online e Live Messenger riesce ad offrire tutti gli strumenti essenziali per divertirsi a comunicare. Come ben sapete, bisogn ...

  • Alla lunga, le notifiche di Windows Live Messenger possono essere davvero scoccianti, soprattutto se utilizziamo WLM per chattare con gli amici di Facebook. Ogni volta che un amico si connette, saremo avvisati. Fortunatamente, è possibile disattivare alcune (o tutte) notifiche e fermare q ...

  • Salve!!! Niente è più importante per la produttività di un valido sistema per la memorizzazione degli appuntamenti & co. Un calendario è lo strumento che permette ciò e risulta realmente utile per ricordare ed evitare brutte figure con parenti ed amici riguardo compleanni e onomastici. G ...

  • Salve!!! Proprio in questi momenti, sto tentando di connettermi a Live Messenger, ma non riesco, ricevendo dal software l'errore 81000314 e 81000306 (nelle beta di Windows Live Messenger 9). Solitamente questi due tipi di errori corrispondono ad un sovraffollamento o errore nei server di Micr ...


Discussione 6 Commenti!

  1. Michele scrive:

    Salve, anche a voi non vi avvisa le scadenze quando calendario è chiuso in win7?

  2. Sniper Wolf scrive:

    @Marco Rinaldi: Grazie per le preziose informazioni :)

    Non sapevo che anche in questo caso, l’anti-trust aveva bacchettato Microsoft.

  3. Marco Rinaldi scrive:

    Scusate il doppio commento. Vorrei aggiungere che per chi volesse è possibile inserire il calendario di Vista su 7, senza dover quindi installare Live Mail.
    La procedura è abbastanza semplice (c’è giusto da impostare qualcosina nell’Utilità di pianificazione, per far funzionare a dovere gli avvisi).
    Il vantaggio è che secondo me quello di Vista era fatto meglio. Se vi interessa chiedete :)… Ma potete trovare facilmente su internet

  4. Marco Rinaldi scrive:

    @Chicasco
    Come ben detto da Sniper, solo Vista è dotato di calendario integrato. Ecco un articolo della stessa Microsoft:
    http://www.microsoft.com/italy/pmi/comefare/lavoro/calendariowindowsvista/article/article1.mspx

    Comunque lo hanno tolto per i soliti problemi con l’anti trust. E’ lo stesso motivo per cui hanno tolto Movie Maker (prima integrato pure su Vista)

  5. Sniper Wolf scrive:

    @Chicasco: In Vista si chiama “Calendario di Windows” e dovrebbe trovarsi già installato di default.

    In Windows XP, invece, non so dirti se c’è o meno.

    A risentirci su SKB.org ;)

  6. Chicasco scrive:

    Scusa ma dov’era il calendario su XP e Vista? Non l’ho mai visto, anzi mi farebbe comodo!

Lascia un Commento!

@

[Se ci sono "<" o ">" nel codice, cercale e sostituiscile con &lt; e &gt; rispettivamente (notepad is the way)]

Altro... 7, Computer, Microsoft, Software, Windows
Come far riconoscere la Webcam dell’Asus F3Sv a Windows 7
Chiudi