Come Cambiare il Linguaggio predefinito in Visual Studio (2005 fino 2010)

Testando la RC di Visual Studio 2010, mi sono accorto, durante l’installazione, di aver sbagliato a selezionare il linguaggio che più utilizzavo (C#), selezionando il nuovo F#.

Niente di preoccupante, certo, basta andare ad aprire un nuovo progetto e navigare fra le sezioni per sceglierne la tipologia che ci interessa, ma certamente sarebbe stato più utile avere C# come linguaggio predefinito.

Per cambiare ho usato lo strumento di importazione ed esportazione delle configurazioni, in questo modo:

1. Aprire la finestra per l’esportazione e l’importazione delle configurazioni (“Tools”/”Strumenti” -> “Import and Export Settings…”);

2. Selezioniamo “Reset all settings” e cliccare su “Next”;

3. Scegliere cosa si desidera fare delle attuali configurazioni (se esportarle o cancellarle definitivamente) e quindi cliccare ancora su “Next”;

4. Selezionare dall’apposito menu il linguaggio di programmazione più usato e quindi cliccare su “Finish”;

5. Aspettare qualche secondo affinché le opzioni vengano completamente resettate…

6. …e quindi cliccare su “Close”;

Da questo momento in poi, ogni qual volta apriremo un nuovo progetto, il linguaggio predefinito sarà già disponibile in tutto il suo splendore, evitandoci la “straordinaria fatica” di aprire i menù del corrispettivo linguaggio e navigare fra le miriade di tipologie disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.