Come pulire e mantenere pulito (K)Ubuntu

Salve!!! Come sappiamo, tenere sempre pulito un sistema operativo per poterci lavorare è importantissimo.

Per poter pulire il nostro Ubuntu dalle porcherie che si vengono a formare sempre e comunque, ci sono dei semplici passi da compiere:

1) Pulire la cache dei programmi installati:

2) Pulire la cache dei programmi disinstallati:

3) La pulizia del file di configurazione:

4) Dalla versione 6.10 di (K)Ubuntu c’è un comando che è molto utile, che va a pulire anche le eventuali dipendenze non più utilizzate da programmi precedentemente installati:

5) Il seguente comando elimina dal sistema i pacchetti orfani non precedentemente identificati.

[Fonte]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.