Tele2 : denuncia per filtri p2p!

Salve!!! Sono felicissimo di potervi scrivere questa notizia! Tele2 è stata denunciata dalla ADUC (Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori) e dall’Antitrust (l’Autorità garante della concorrenza e del mercato, qui l’indirizzo web ufficiale), per pubblicità ingannevole. Infatti, Tele2 non segnala in alcun modo ai proprio utenti dei filtri p2p che utilizza, a detta loro, per gestire il traffico e garantire una connessione stabile per le operazioni “normali”.Tele2 infatti, come ho parlato ampiamente nel blog, utilizza (e come se li utilizza =) ! ) questi filtri, che non permettono il funzionamento dei software che sfruttano il protocollo p2p (eMule, uTorrent, BitTorrent, FrostWire ecc).

Si continua a discutere sulla legalità dell’uso di questi particolari filtri p2p.

Vedremo come andrà a finire…

0 commenti su “Tele2 : denuncia per filtri p2p!”

  1. TELE2 dice che il servizio P2P è stato solo rallentato!E’ una bugia!!!!!
    Il servizio è stato bloccato,praticamente per tutta la giornata!!!!!!
    VERGOGNA!!!!!!

  2. Con i suoi filtri TELE2 ci impedisce di usare P2P per almeno 17 ore al giorno.Il servizio è più o meno funzionante dalle 0:00 alle 7:00. E’ una VERGOGANA!!!!!!!
    Se fossimo in un paese NORMALE,le autorità competenti sarebbero gia intervenute,senza aspettare le proteste delgi utenti.
    IMPEDIRE LA COMUNICAZIONE E’ UN ATTO TERRORISTICO E DITTATORIALE!!!!!
    VERGOGNA!!!!!!!!
    SE i filtri non dovessero essere tolti,perché dobbiamo continuare a pagare la bolletta,così come da contratto?
    Nei vostri contratti si parla di filtri?
    QUESTA E’ UNA TRUFFA!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.