Come velocizzare il caricamento delle pagine web in Internet Explorer Mobile

Anche nei sistemi operativi per dispositivi mobili bisogna prestare attenzione alla pulizia per avere un telefonino scattante ed ordinato.

Uno dei maggiori problemi degli utenti che possiedono smartphone, è proprio questa: dopo vari mesi di utilizzo spamodico, il telefono è più lento nel rispondere e nel navigare su internet. Lo spazio occupato, stranamente, aumenta e non si sa che fare.

Nella stragrande maggioranza dei casi, la causa principale di tutto questo ambaradan è il browser. Particolarmente in ambienti operativi come Windows Mobile 5 e 6.X, dove solitamente Internet Explorer la fa da padrone, bisogna “purificare” il telefonino da cookie e cronologia di navigazione.

Per Windows Mobile 5 o superiore con Touch Screen:

Eliminare Cronologia

1. Apriamo Internet Explorer Mobile;
2. Dirigiamoci in “Menu” -> “Strumenti” -> “Opzioni” -> scheda “Memoria”;
3. Scegliamo infine “Cancella Cronologia”;


Cancellare File Temporanei

Internet Explorer Mobile (come la versione desktop), per velocizzare la visualizzazione delle pagine aperte di frequente salva dei file, detti “File Temporanei”, che però possono occupare una notevole quantità di memoria e rendere meno prestante l’intero sistema con il passare del tempo. Pertanto, ecco la semplice procedura per eliminarli:

1. Apriamo Internet Explorer Mobile;
2. Dirigiamoci in “Menu” -> “Strumenti” -> “Opzioni” -> scheda “Memoria”;
3. Piagiamo su “Cancella File”;

Tutte le pagine memorizzate sul dispositivo, tra cui contenuti non in linea, saranno cancellati.

Per telefonini con Windows Mobile 5 o superiore non Touch Screen, è ancora più semplice:

1. Nella schermata iniziala, clicchiamo su “Start” -> “Internet Explorer“;
2. Dirigiamoci in “Opzioni” presente nel menù a tendina “Menù” -> “Strumenti“;
3. Nella scheda “Memoria“, selezioniamo il tipo di file da cancellare (per inteso, cronologia e file temporanei);
4. Clicchiamo su “Cancella“, “” e quindi su “Fatto“;


Consiglio di seguire questi piccoli accorgimenti almeno una volta al mese, in modo da non far accumulare troppa memoria a Windows Mobile e non ripetere la procedura in continuazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *