Come bloccare il fastidioso messaggio di riavvio dopo gli aggiornamenti in Windows XP

Salve!!! Capita spesso che, dopo un aggiornamento importante, Windows XP apre dei messaggi urgenti di riavvio del pc. Nonostante noi diciamo a questi no, dopo 5-10 minuti ritornano… per poi ricevere la stessa risposta.

Come possiamo far smettere Windows?

La soluzione è molto semplice e veloce:

Andiamo su “Start” –> “esegui” e scriviamo nella finestra che compare “cmd” (senza virgolette). Ora scriviamo “sc stop wuauserv” (senza virgolette) ed il gioco è fatto. Per ripristinare il tutto in caso di qualche mal funzionamento scriviamo sempre su cmd “sc start wuauserv”.

Altro metodo un po’ più lungo, ma che porta alla stessa soluzione è il seguente:

Scriviamo, sempre sulla finestra del comando cmd, “gpedit.msc”.

Ci apparirà una finestra nella quale dobbiamo trovare Local Computer Policy\Computer Configuration\Administrative Templates\Windows Components\Windows Update.

Qui possiamo modificare il tempo fra un messaggio e l’altro modificando “Re-prompt for restart with scheduled installations”, ma, se non ne vogliamo più sapere dei “vuoi riavviare adesso il computer?”, abilitiamo “No auto-restart for schedule Automatic Updates installations”.

2 commenti su “Come bloccare il fastidioso messaggio di riavvio dopo gli aggiornamenti in Windows XP”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *