Come controllare la presenza di virus in una pen drive, appena questa sia inserita nel pc


Salve!!! Purtroppo, oggi i virus fanno parte della vita virtuale di tutti i giorni. Virus di ogni tipo, da quelli che si nascondono e poi attaccano, a quelli che attaccano direttamente, e combinano danno.

Purtroppo i più malefici sono quei software apparentemente utili, che poi si rivelano essere virus distruttivi. Alcuni moderni virus sembrano anche attaccare dalle penne USB, che installiamo nel nostro pc. Come evitare l’avvio di questi ultimi tipi di virus?

Molti antivirus offrono questa funzione, anche se però quando viene attivata o manualmente o automaticamente, ormai è tardi, o comunque il virus a già fatto danno. Vi consiglio quindi un utilissimo programmino gratuito e funzionale, che, appena verrà installata la pen drive/hard disk USB, controllerà istantaneamente e automaticamente un controllo approfondito, in modo da capire se la pen drive è veramente sicura.

Il software di cui parlo si chiama, non a caso, UsbVirusScan, che tramite alcuni comandi riusciremo a rendere utilissimo per ciò che vogliamo, la sicurezza che una pen drive sia pulita.

Per prima cosa, scarichiamo il programma. Scompattiamo il file appena scaricato, ed apriamo con un editor di testo qualunque il file start.bat. Selezioniamo tutto il testo, e modifichiamolo, a seconda dell’antivirus da noi installato nel pc, con uno dei seguenti comandi:

  • Per Avast Antivirus: USBVirusScan “C:\Programmi\Alwil Software\Avast4\ashQuick.exe” %d: /a /c /i /p=1 /s /t=a –report
  • Per AVG Free 7.5: USBVirusScan.exe “C:\Programmi\Grisoft\AVG7\avgscan.exe” /clean %%c:
  • Per Avira AntiVir: USBVirusScan.exe “C:\Programmi\Avira\AntiVir PersonalEdition Classic\avscan.exe” /GUIMODE=1-4 /PATH= “%d:”
  • Per Kaspersky Anti-Virus 7: USBVirusScan.exe”“C:\Programmi\Kasperksy Lab\Kaspersky Anti-Virus 7.0\avp.com scan /i3 %%c
  • Per Norton AntiVirus 2008: USBVirusScan.exe “C:\Programmi\Norton Antivirus\navw32.exe” %%c:
  • Per NOD32: USBVirusScan.exe “C:\Programmi\ESET\ESET NOD32 Antivirus\ecls.exe” /action=clean %%c:

Salviamo il tutto e di conseguenza apriamo il nostro editor di testo preferito (Wordpad, Blocco note per citarne due presenti di default in Windows) e scriviamo in questo nuovo file il codice wscript.exe “directory_di_virus_scan/invis.vbs” “start.bat”. Salviamo anche questo file con il nome di launch.bat. Ancora una volta scriviamo il codice CreateObject(”Wscript.Shell”).Run “””” & WScript.Arguments(0) & “”””, 0, False nel nostro editor di testo preferito, e salviamo questo nuovo file con il nome di invis.vbs. Creiamo adesso un collegamento, per nostra comodità (evitando così di attivare ad ogni sessione USBVirusScan), al launch.bat, e inseriamo questo nella cartella di avvio automatico di Windows, che potete trovare nel menù di Start.

Ora potremo stare un po’ più sicuri quando inseriremo nel nostre pen drive.

0 pensieri su “Come controllare la presenza di virus in una pen drive, appena questa sia inserita nel pc”

  1. Ciao =)

    Credo che secondo le configurazioni di comodo, non hai bisogno di USBVirusScan, poiché comodo riesce da solo a rilevare virus appena introduci un supporto rimovibile.

    Ciao

  2. ho comodo antivirus che faccio?
    cmq l’ultima volta che c’era un virus nella penna appena l’ho inserita comodo se n’è accorto grande comodo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *