Come migliorare il sonno leggendo alcune Parole Chiave

Dormire Micio

Vuoi dormire meglio e riposarti di più durante la notte? Un nuovo studio suggerisce un semplice trucco che sembra essere in grado di aiutarti. Pronunciare (o anche solo leggere) alcune parole chiave prima di andare a dormire.

Alcuni ricercatori della Southern Illinois University, SUNY Buffalo, e del St. Mary’s College hanno notato che alcune parole chiavecome “calma“, “riposo“, “relax” (in inglese “calm“, “rest“, “relax“) influenzano positivamente il sonno. I volontari che si sono sottoposti al test hanno dormito il 47% in più durante una pennichella ed inoltre si è riscontrato in loro un battito più lento durante il riposo (segno di una dormita più profonda, secondo i ricercatori) rispetto alla pennichella fatta avendo letto parole neutrali all’argomento.

In questo studio, si è messo in evidenza come leggere alcune parole legate al riposto aiutano anche persone che soffrono di insonnia, ed in generale sono in grado di aiutare tutti ad andare a dormire con meno difficoltà.

Secondo questo articolo di Men’s Health, è consigliabile mettere dei piccoli post-it con alcune di queste parole vicino al proprio letto, in modo da leggerle il più spesso possibile durante la fase zero del dormire, ovvero prendere sonno.

The effect of subliminal priming on sleep duration (Abstract)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.