Come riavviare Windows al termine di un programma con Restarter

Restarter è una applicazione portable gratuita per il monitoraggio dei processi di Windows che permette di selezionare un singolo processo in esecuzione da monitorare e definire delle azioni da eseguire automaticamente quando questo processo finisca. Restarter mostra un elenco di tutti i processi in esecuzione sul sistema, compresi dati come il percorso, il nome e l’ID di processo. È possibile aggiornare la lista se il processo è stato avviato dopo aver avviato Restarter.

Selezionando un processo da questa lista, è possibile monitorare ogni intervallo espresso in secondi da noi scelto e quindi è possibile effettuare una o più fra le quattro azioni disponibili: il semplice riavvio del processo, terminare un particolare processo o, se non risponde per un certo lasso di intervalli, far riprodurre un suono di avvertimento o eseguire uno script esterno.

I parametri opzionali per il riavvio possono essere configurati e permettono di impostare particolari comandi e flag per avviare i processi monitorati o ancora selezionare uno stato di avvio per della finestra (normale, ingrandito o ridotto), forzare il focus sulla finestra o tenere la finestra ridotta a icona.

Inoltre, è possibile salvare le impostazioni per averle disponibili al successivo avvio del programma, o creare un collegamento al programma che carica automaticamente le impostazioni di monitoraggio con tutti i parametri selezionati.

Restarter è uno strumento molto utile per chiunque voglia fare in modo che uno specifico rimanga in esecuzione tutto il tempo sul loro sistema, oppure meglio gestire il tutto. Il programma è compatibile con le edizioni a 32-bit e 64-bit del sistema operativo Microsoft Windows. Download e documentazione sono disponibili sul sito dello sviluppatore.

Link | Restarter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.