DivFix++ per riparare i video danneggiati

Salve!!! Qualche volta capita di incappare su un file video in formato *.avi che risultano essere danneggiati. Questo si nota soltanto quando si avvia la riproduzione.

Alcuni problemi possono verificarsi quando fermiamo momentaneamente il video, che in seguito non viene più riprodotto correttamente, poiché si viene a formare una contrapposizione di frame. Un altro problema comune avviene nel medesimo caso, però le immagini si susseguono correttamente, è l’audio che va per conto suo anticipando o ritardando il suo arrivo alle nostre orecchie rispetto al video.

Per provare a recuperare il video, possiamo sfruttare DivFix++, sofware portatile open source gratuito disponibile per Windows, Linux e Mac. Nel sito ufficiali sono presenti due versioni, una dotata di un’interfaccia grafica che guida l’utente nella riparazione, l’altra che ne è sprovvista, utilizzabile dalla console del sistema. Entrambe portano agli stessi risultati.

Basta un click su “Check Errors” per avviare una scansione del video selezionato. Se il video risulterà “sporco“, sarà mostrato a lato un log con tutti i dati utili per capire quali sono i problemi individuati da DivFix++. Per tentare di salvare il/i video in lista, scegliamo “Fix“.

Link | DivFix++

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.