Come superare e rimuovere CPAlead Survey Ad in 2 minuti

La pubblicità su internet consente a piccoli e grandi siti web di sopravvivere. E’ un autentico sistema di auto-sostentamento, che si basa sul rapporto di fiducia dell’utente verso il web service.

Quando il webmaster (o chiunque si occupi della pubblicità) abusa di questa fiducia, sarà certamente ripagato con meno visite e con un pizzico di “odio” per la perdita di tempo. Cercherà sempre di evitare il sito web in questione.

Ma quando l’utente è costretto a compilare uno studipo sondaggio o comprare una altrettanto stupida suoneria per cellulare? Un esempio reale di questo schifo è CPAlead Survey Ad, un sistema di vendita che blocca per intero l’accesso al visitatore a meno che compili un sondaggio in inglese (spesso legato ad una registrazione non sempre gratuita).

Il problema vero si pone quando il sito web contiene l’informazione che tanto cercavamo (o comunque una fra le poche disponibili). Come evitare di perdere tempo e bypassare il sistema?

Dopo una piccola ricerca, ho scovato un più che utile servizio web, Survey Remover; una vera manna dal cielo quando ci troviamo in questi guai. Basta visitare questa pagina web, cliccare su “Get the Boomarklet” ed aspettare qualche momento.

Finito il conto alla rovescia, sarà creato per l’occasione un codice Javascript da copiare ed incollare nella barra degli indirizzi (quella lunga, solitamente posta in alto sotto ai vari menù). Per cui apriamo la pagina web immersa dai sondaggi e incolliamo il codice appena generato.

Per Mozilla Firefox (versione 3), dovrebbe funzionare questo codice:

javascript:(function(){(function(){var%20z=["Timeout","Interval"];for(var%20i=0;i<1;i++){var%20x=window["set"+z[i]](“null”,1);eval(“delete%20clear”+z[i]);for(var%20j=x;j>0&&x-j<99999;j–)window["clear"+z[i]](j);}})();var%20bd=”[url]http://survey-remover.com/[/url]“;var%20gn=function(){var%20q=function(min,max){return%20Math.floor(Math.random()*(max-min+1))+min;};var%20n=”";for(var%20r=0;r<2;i++){bl.push(window["set"+sj[i]]);window["set"+sj[i]]=function(a,b){};for(var%20j%20in%20window){try{if(typeof(window[j])==”function”){if((window[j]+”").indexOf(“function%20set”+sj[i]+”()%20{“)!=-1)window[j]=function(a,b){};}}catch(e){}}var%20op=gn();xc.push(op);window[op]=bl[i];}var%20er=gn();window[er]=function(){window.setTimeout=bl[0];window.setInterval=bl[1];xjz={version:1.2,domain:”http://survey-remover.com/”,id:”4c5c4429501cc”,TO:setTimeout(“alert(\”It%20appears%20that%20host%20could%20not%20be%20reached%20:(\\nPlease%20try%20to%20use%20the%20bookmarklet%20again%20later!\\n\”+xjz.domain);”,10000)};var%20a=document.createElement(“script”);a.type=”text/javascript”;a.src=xjz.domain+”public/remove_survey.js”;document.documentElement.firstChild.appendChild(a);};window[xc[0]](window[er],110);})();

E magia! Il sistema è stato ingannato dai comandi che il nostro browser gli ha passato. Ora, non dovremmo avere più problemi 🙂

7 commenti su “Come superare e rimuovere CPAlead Survey Ad in 2 minuti”

  1. Non Funziona, per sbloccare appieno la funzione si devono sborsare 3 dollari al sito, ho chiesto su facebook, ma mi puzza di truffa, dato che l’autore ad altre persone nn ha passato la key

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.