5 Strumenti per eliminare un antivirus danneggiato

Salve!!! Uno dei problemi più frustranti, si pone quando il nostro antivirus, l’amico che ci accompagna sempre durante le surfate nel web, si danneggia per un qualche motivo assolutamente ignoto. Quando ciò avviene, le sotto-applicazioni installate con il medesimo antivirus vanno in tilt e causano innumerevoli problemi.

Fortunatamente, alcune case produttrici distribuiscono alcuni piccoli software che aiutano alla rimozione sicura e, soprattutto, completa degli antivirus danneggiati.

Avira Registry Cleanup

Anche se non aiuta nel rimuovere in sé il software antivirus, Registry Cleanup consente di eliminare tutti gli avanzi di registro di sistema rimasti.

Kaspersky — KAVremover

Non è difficile utilizzare KAVremover, ma qui si possono trovare alcune interessanti informazioni distribuite dagli sviluppatori di Kaspersky.

Avast! ASWclear

Sono un fan di Avast!: lo raccomando sempre a chi mi chiede un consiglio riguardo quale software antivirus utilizzare. Anche se il suo personale processo di disinstallazione non è perfetto, gli sviluppatori hanno creato un piccolo programma che consente la completa rimoazione di Avast!

Norton — Norton Removal Tool

Quando utilizzai per la prima volta SymNRT (il vecchio nome di questa applicazione), ha fatto un buon lavoro di pulizia, sia per quanto riguarda cartelle che per chiavi di registro di sistema. Come la stessa Symantec avverte, Norton Removal Tool può farsi scappare alcuni avanzi dell’antivirus.

McAfee — MCPR

MCPR aiuta a rimuovere in toto i resti degli antivirus McAfee. E’ possibile scaricare direttamente l’eseguibile dell’applicazione da qui.

Bit Defender Uninstaller

Il link sopra punta direttamente al download dello strumento di rimozione, ma si possono ricerca più informazioni riguardo uso e sviluppo del software da questa pagina.

Se il nostro antivirus non ha uno specifico “disinstallatore“, perché non proviamo Revo Uninstaller? E’ un ottimo software gratuito che attraverso la funzione Hunter Mode riesce anche ad eliminare i software oramai completamente danneggiati. Quando è tutto finito, usare CCleaner per pulire tutte le chiavi tralasciate ed obsolete.

0 commenti su “5 Strumenti per eliminare un antivirus danneggiato”

  1. Utile: ho un amico che ha Avira nel pallone e non riesco a disinstallarlo :S

    P.S.: C’è un errore nel link accanto ad Avira (Registry Cleanup) perché porta ad Avast!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *