Come navigare da terminale


Salve!!! Tutti utilizzano i browser per navigare su internet, ma perché non utilizzare il terminale del nostro Linux??? Per farlo possiamo utilizzare un comando w3m presente in ogni distribuzione linux, che emula senza immagini, template e script vari un sito qualunque, tramite l’utilizzo delle frecce direzionali della tastiera. Per poter utilizzare il comando basterà aprire un terminale (“Applicazioni” -> “Accessori” -> “Terminale”) e digitare w3m [sito da visitare]. Sostituiamo quindi [sito da visitare] con, ad esempio google.it, e sarete catapultati ad un’insolita interfaccia del celebre motore di ricerca. Per cercare basterà posizionarvi nel campo di testo e scrivere la parola chiave da ricercare.

Naturalmente non solo google è visitabile, potete digitare w3m sparkblog.org, e vi ritroverete qui. Quando volete seguire un collegamento ad un’altra pagina potrete farlo cliccando con il mouse su di esso oppure potrete premere invio quando il cursore si trova sopra il link.

Vi sareste mai immaginato di navigare con il terminale in internet?

0 commenti su “Come navigare da terminale”

  1. w3m e’ un browser testuale.
    E’ un ottimo browser: supporta l’IPv6, tabelle e frame.

    Esistono altri browser testuali. Per esempio lynx o links. Quest’ultimo (nella versione 2) con l’opzione -g gira in modalita’ grafica sia sotto X che sotto framebuffer(se configurato). In sostanza puoi navigare bene anche senza X(xorg) e Desktop environment (gnome, kde)

    Quindi w3m e’ un browser.
    Un programma che visualizza le pagine web si chiama browser.. poi puo’ essere piu’ o meno sofisticato ma sempre browser e’ 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *