Come risolvere il problema di PresentationFontCache.exe quando usa più del 50% di CPU

presentation-font-cache

Uno dei problemi che più di recente mi è capitato di affrontare, riguardava questo processo “PresentationFontCache.exe” che andava a rallentare l’intero sistema operativo con le sue incredibili richieste di calcolo CPU. Tuttora non ho ben chiaro come sia nato questo problema.

Ma, dopo una breve ricerca su google sulla natura del processo, ho capito che esso nasce da alcuni file di formato ‘.dat’ lasciati da qualche altro programma che in qualche momento li ha creati ma poi non li ha rimossi. Ecco quindi come risolvere il problema:

1. Aprire una qualunque cartella di Windows;
2. Cliccare sull’indirizzo in alto, in modo che diventò possibile scrivere un percorso;
3. Incollare il seguente percorso:
C:\Windows\ServiceProfiles\LocalService\AppData\Local\
4. Cancellare il file “Font.dat” e tutti gli altri “Font-*.dat” e riavviare il sistema.
5. Finito!

Il problema non dovrebbe più ripresentarsi e finalmente il computer dovrebbe ritornare a funzionare come ricordavi!

Un commento su “Come risolvere il problema di PresentationFontCache.exe quando usa più del 50% di CPU”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.