Come convertire LIT in HTML e OPF con ConvertLIT GUI gratis

Salve!!! Con la diffusione dei lettori ebook, sono sempre più frequenti gli incontri paranormali con formati mai sentiti. Certamente, il LIT, creato da Microsoft, non può ritenersi fra questi, ma è altrettanto vero il fatto che questo formato sia ben poco supportato dai suddetti lettori. E quindi, come convertire ‘sti LIT in qualcosa di leggibile?

In questi casi, ci viene in aiuto una ottima applicazione, ConvertLIT GUI che permette di estrarre un file .HTML e un .OPF dai LIT, il tutto tramite una comodissima interfaccia semplice e compatta. Tutto quello che bisogna fare è:

1. Visualizzare la scheda Extract” in alto;
2. Aggiungere i LIT prescelti tramite “Select .lit File(s)” (oppure trascinarli con il mouse verso l’interfaccia del programma);
3. Scegliere una cartella in cui salvare i file convertiti tramite il pulsante “Select Output Folder“;
4. Spuntare, per comodità (e per fare i fatidici 5 passi nella procedura), l’opzione “Open Folder after extraction“;
5. Dare il via alla conversione cliccando sul pulsante “Extract“.

In pochi minuti (dipendenti dal numero e dal volume dei file da convertire), avremo tutti i nostri file comodamente convertiti lì dove li desideravamo 😀

Link | ConvertLIT GUI

2 commenti su “Come convertire LIT in HTML e OPF con ConvertLIT GUI gratis”

  1. @Pjt: Infatti ho toppato 🙂

    Il software salva i LIT convertiti come file .HTML o .OPF, che a loro volta possono essere convertiti in PDF o EPUB con software come Calibre.

    Grazie per il commento 😉

  2. Più che in txt andrebbero convertiti in un formato che rispetti le formattazioni della pagina compatibile con i lettori, come pdf, ePub o al limite rtf…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.