Come evitare il forzato aggiornamento a Windows Live Messenger 2009

Wikikou

Proprio ieri Cristina, nell’articolo in cui spiegavo come installare Windows Live Messenger 2008 al posto del più recente 2009, ha subito il forzato update di cui tanto nelle community più o meno dedicate a questa applicazione di Microsoft si sta parlando.

Da Redmond, infatti, vogliono che la loro utenza (o almeno la gran parte) passi alla nuova versione del 2009, forse in vista dell’oramai prossimo Windows Live Messenger 2010. Ma c’è chi non l’ha comunque presa bene, come Cristina appunto, che ha installato la versione più recente per non vedersi più l’odiosa notifica.

Per evitare il forzato upgrade, Wikikou, sito web francese molto interessante alla faccenda, ha sviluppato un patch che blocca definitivamente la richiesta d’aggiornamento.

E’ semplicissimo utilizzare questo strumento: scarichiamo da qui la patch (verso in basso è presente il tasto “Tèlècharger“, “Scaricare” in italiano), quindi eseguire l’.EXE di cui abbiamo appena effettuato il download e seguire la procedura guidata, cliccando su “Suivant” per andare avanti nel processo.

Tutto qui 😉

Via | Wikikou

Un commento su “Come evitare il forzato aggiornamento a Windows Live Messenger 2009”

  1. Te lo devo dire, io ho passato tutta la mattinata di quel giorno per trovare una soluzione, e visto che la versione 2009 è orribile, ma proprio che non riesco a guardarla, mi sono tenuto il mio 8.1 perchè mi pare il più stabile(nonostante ci sia il temibile errore dei programmatori del “&” in più..
    Grazie 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *