Come scaricare i Font di Ubuntu su Windows o Mac OS X

Come da titolo, ecco la famiglia font che verrà utilizzata nell’ultima distribuzione GNU/Linux Ubuntu, la 11.04 “Natty Narwhal”. Sono 4 font semplici ma incisivi, che graficamente la faranno distingure dall’attuale versione stabile 10.10.

La troviamo sul sito ufficiale di Ubuntu, così come nelle repository “Google Webfonts” di Google.

Per installare su Ubuntu 10.10 la “nuova famiglia”, basta semplicemente lanciare da console il comando “sudo apt-get install ttf-ubuntu-font-family“. In Windows Vista o 7, bisogna scaricarli da qui, estrarre il contenuto, selezionare tutti e quattro i font, cliccare con il tasto destro su uno di essi e scegliere “Installa” dal menù contestuale.

Link | Font Ubuntu

2 commenti su “Come scaricare i Font di Ubuntu su Windows o Mac OS X”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.