Sponge, per rendere il tuo Mac pulito e leggero

Salve!!! Anche i sistemi Apple, se troppo usati, possono presentare dei problemi, come rallentamenti generali e crash dei software più banali.

Per questo motivo, sarebbe opportuno utilizzare software come Sponge, un’applicazione per la pulizia e l’ottimizzazione per Mac OS X. Il motto per il prodotto, che riassume davvero bene l’obiettivo di Sponge è:

Stai esaurendo lo spazio sul disco? Vorresti tenere pulito l’hard disk per liberare un po’ di spazio e sbarazzarsi del disordine? Sponge è uno strumento per mantenere il tuo Mac pulito e ordinato.

Sponge unisce in sé tre diverse tecniche per ripulire il nostro Mac: rimuovere applicazioni, individuare file di grandi dimensioni sul disco e trovare i elementi duplicati.

Rimozione applicazioni: Sponge genera un elenco di tutte le applicazioni installate sul vostro sistema, quanto spazio occupano e dei file o cartelle associate. Sponge prevede quindi la possibilità di rimuovere in tutta sicurezza le applicazioni dal sistema.

Individuare file di grandi dimensioni: Sponge mostra i file e le directory che occupano più spazio, fornendo un valido punto di partenza per la pulizia di questi ingombranti file. Dopo aver scovato i file sopra citati, Sponge permette direttamente dalla sua interfaccia l’eliminazione, se sarà necessaria, di un qualunque file inutile.

Trovare duplicati: Con tutte le note, lettere e altri documenti con i quali siamo sempre più a contatto, è facile perdere una visione logica delle cose, e salvare accidentalmente dei file duplicati. Sponge trova queste copie multiple velocemente e altrettanto facilmente ci consentirà di eliminarle.

L’aspetto più positivo di Sponge, è proprio la capacità di essere tre in uno. Pochi programmi riescono ad essere specializzati in più campi, ed anzi molti non lo sono nemmeno nel loro. Naturalmente, nemmeno Sponge può essere lontano da critiche: l’elenco che viene generato per disinstallare le applicazioni, richiede tempo e poi, se si sceglie di eliminare un software, bisogna cancellare tutti i file/cartelle ad essa associati.

D’altro canto però, la velocità della funzione “Sweep Disk Hogs” (individua file di grosse dimensioni, passo numero 2) è davvero esaltante. Altri software precedentemente recensiti, esaminavano l’intero disco rigido. Sponge permette invece di visualizzare in dettaglio i file cartella per cartella, rendendo il processo notevolmente più veloce.

Un dato negativo di Sponge: è a pagamento. Costa 19.95 $ (attualmente 14,32 €). Prezzo non eccessivo, per un software utile come questo. Gli sviluppatori, hanno comunque rilasciato una versione trial, che consente di provare Sponge gratuitamente per un periodo di tempo limitato.

Link | Sponge

0 commenti su “Sponge, per rendere il tuo Mac pulito e leggero”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *