Come attivare timeline e tutte le altre nuove funzioni sul profilo Facebook

Facebook timeline

Proprio ieri, al keynote F8 di Facebook, Mark Zuckenberg ed i suoi collaboratori hanno annunciato grandi ed innovativi cambiamenti sul social network e soprattutto nel modo di intendere il profilo, che viene trasformato in una sorta di blog con tanto di archivio annuale e testata con immagine.

Insomma, vestendo i panni del cronista, direi che con la nuova grafica Timeline, Facebook raggiunge il 3D – Altezza, Larghezza e Tempo. Niente occhialini in questo caso.

Ritornando al discorso, le novità sono attive soltanto in pochi profilieletti“. Ma c’è un modo per testare in anteprima gran parte delle novità annunciate all’evento. La procedura è molto semplice e non richiede nient’altro che attenzione e qualche minuto di pazienza:

1. Accedere a Facebook;

2. Registrarsi come sviluppatore, se non lo si è già. Per fare questo, basta digitare “developer” nella casella di ricerca di Facebook, cliccare sul primo risultato (dovrebbe essere un app fatta da Facebook), e aggiungere l’applicazione;

3. Cliccare qui, ovvero la sezione “Apps” di Developer;

4. Creare una nuova applicazione (questa non sarà visibile a nessuno e può tranquillamente essere vuota). Quindi dare alla propria applicazione qualsiasi nome e qualsiasi “namespace”. Infine, leggere ed accettare le condizioni d’uso della piattaforma;

5. A questo punto, è possibile vedere il nome della propria app vicino alla parte superiore della pagina;

6. Cercare la voce “Open Graph” e cliccare sul link “Get Started using open graph“;

Creare una qualunque azione di prova per l’applicazione, come “read a book”

7. Attendere 2-3 minuti;

Dopo la tormentata attesa, torniamo al nostro profilo. Dovremmo notare subito il cambiamento. Probabilmente rimarremo spiazzati ed un po’ confusi da questa nuova interfaccia. Il tempo di farci l’abitudine 🙂

Via | TechCrunch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.