Come aumentare o rimuovere il limite massimo degli allegati in Outlook 2010

Quanto è fastidioso quell’errore “La dimensione degli allegati supera il limite consentito” che compare tutte le volte che tenti di inviare una e-mail con allegati più pesanti di 20 MB in Microsoft Outlook 2010.

Ma come bypassare questo limite dei 20 MB per email? Ecco un semplice trucco riassunto in questi 5 passaggi:

1. Aprire il menù Start, digitare nella casella di ricerca la parola “regedit” (senza virgolette) e dare l’invio per aprire l’Editor del Registro di sistema;
2. Nel riquadro a sinistra, navigare fra le chiavi “HKEY_CURRENT_USER/Software/Microsoft/Office/14.0/Outlook/Preferences“;
3. Cliccare con il tasto destro in uno spazio vuoto nel riquadro destro e scegliere “Nuovo” -> “Chiave DWORD (32 bit)“;
4. Dare come nome alla nuova chiave DWORD, la parola “MaxAttachmentSize” (senza virgolette);
5. Doppio-click sulla chiave DWORD così rinominata (“MaxAttachmentSize“) per aprire la finestra di dialogo. Nel campo del valore, digitare il limite massimo in Kilobyte (qui un articolo per effettuare la conversione da Megabyte in Kilobyte e altre sottomultipli) della dimensione degli allegati, e quindi cliccare sul pulsante “OK” per confermare.

Volendo, è possibile anche impostare “0” (zero) come parametro nel campo valore, per non impostare alcun limite e non rivedere mai più quel fastidioso messaggio.

2 commenti su “Come aumentare o rimuovere il limite massimo degli allegati in Outlook 2010”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *