Come evitare spoiler di serie TV come “Game of Thrones” senza ritirarsi in una grotta

Brace-Yourself-the-Spoiler-are-coming

Puoi ammetterlo: stai seguendo l’ultima stagione di Game of Thrones, ma non sei in grado di stare al passo con l’ultimo episodio, vuoi per lavoro/studio, vuoi perché la tua connessione non aiuta o, ancor peggio, perché aspetti che la trasmettano doppiata in Italiano. Non c’è niente di male, potrebbe pensare qualcuno. Ed invece, tutto si riassume in una parola: SPOILER.

Nell’era di un social network come Facebook, è davvero molto semplice essere “spoilerati”, ovvero rovinarsi la sorpresa leggendo, ad esempio, uno status scritto il Lunedì notte di un amico appassionato che commenta, completamente scioccato, di una certa cosa che subisce Sansa Stark nell’episodio 6 della 5° Stagione.

spoiler_shield_wide

Se odi davvero gli spoiler, c’è una soluzione, diversa dal ritirarti in una grotta: Spoiler Shield.

Disponibile come App per iOS e come estensione per il browser Google Chrome, Spoiler Shield ti protegge dai colpi di scena e dalle morti cruente che ancora non ti sei gustato filtrando le parole chiavi dai feed di Facebook e anche Twitter.

spoiler_shield_facebook

Tutte le parole/status potenzialmente spoileranti sono oscurati dal logo di Spoiler Shield. Un utente può quindi scegliere consciamente di leggere lo status (che sappiamo anche a chi appartiene dal “by“), cliccando due volte, oppure lasciare tutto com’è. Il concetto di scudo è fondamentale in Spoiler Shield: sono infatti disponibili dei filtri/scudo creati appositamente per serie TV quali “Game of Thrones“, “Mad Men“, “The Walking Dead“, e così via.

spoilers_everywhere

Ma Spoiler Shield non si limita esclusivamente alle Serie TV. Si può scegliere di filtrare anche degli Eventi Sportivi, Premiazioni o anche un fastidioso amico del liceo che continua a imperterrito a comunicare il suo piacere nel giocare a Candy Crush Saga. Assolutamente consigliato.

Link | Spoiler Shield (app iOS)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *