Come Disabilitare IPv6 su Windows 7

Si fa gran parlare di indirizzi IP e soprattutto della nuocva versione già protocollata e pronta all’uso, l’IPv6, che grazie al suo algoritmo a 128 bit risolverà l’imminente problema della mancanza di indirizzi IP.

Ma ancora praticamente nessuno lo utilizza, ed in alcuni casi, dopo vari smanettamenti ed impostazioni mal configurate, può persino dare dei problemini. Per risolverli, nella gran parte dei casi, basta disattivare il protocollo IPv6 dalla scheda di rete che stiamo utilizzando. Ecco come farlo:

1. In primis, cliccare su “Start” e selezionane “Pannello di controllo“;

2. Scegliere “Rete e Internet“;

3. Selezionare “Centro connessioni di rete e condivisione“;

4. Dall’elenco nel riquadro sinistro, selezionare il link “Modifica impostazioni scheda“;

5. Verrà presentato un elenco di ciascuna delle schede di rete installate sul PC;

6. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla scheda da impostare e selezionare “Proprietà“;

7. A questo punto, basta rimuovere il segno di spunta dalla casella “Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6)“. Fare clic su “OK“;

8. Tutto qui!

Se ora abbiamo bisogno di riattivare l’IPv6 nella scheda di rete, è sufficente seguire gli stessi passi sopra descritti e quindi, al contrario di quanto fatto prima, spuntare la casella “Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6)“.

4 commenti su “Come Disabilitare IPv6 su Windows 7”

  1. @Pjt: Sono daccordo. Credo sia utile disattivarlo, come già detto nell’articolo, solo nei casi in cui da problemi di qualche tipo.

    Per il resto, se il proprio ISP offra già i vantaggi dell’IPv6 (non so se ce ne siano in Italia), certamente è cosa buona e giusta 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.