Come mostrare gli FPS sui giochi Steam

Non c’è niente di più frustrante per un giocatore competitivo notare fotogrammi persi durante la sessione di gioco. Se stai giocando a un gioco multiplayer competitivo come PUBG o Fortnite, in cui fino a 100 persone sono contemporaneamente in competizione, i fotogrammi persi possono fare la differenza tra l’estasi o un proiettile tra gli occhi.

Il frame rate basso di solito è un riflesso di hardware/software poco performante, codice mal ottimizzato o ritardo del server. Il primo passo per identificare pochi FPS è chiedere a Steam di mostrare la frequenza dei fotogrammi durante il gioco.

Ecco come mostrare gli FPS sui giochi Steam:

Inizia andando su “Impostazioni” -> “In-game“:

Un menu a discesa sotto il “Contatore FPS In-game” consente di posizionare il numero di FPS in qualsiasi punto dello schermo; puoi persino consentire la visualizzazione a colori ad alto contrasto dell’FPS. Una volta confermata la scelta, aprendo il gioco, vedrai gli FPS visualizzati nella posizione che hai selezionato.

Anche se non c’è molto che puoi fare per migliorare gli FPS al di fuori di un upgrade di CPU o GPU (o abbassare consistentemente la “qualità” grafica del gioco), è bello vedere gli FPS in un dato momento e se si può colpevolizzare qualcun altro per i propri errori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.