Come fare funzionare x360ce con Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

Atteso da milioni di fan appassionatisi alla Metal Gear saga creata da Hideo Kojima, finalmente è stato lanciato sul mercato il nuovo capitolo, quello che doveva essere il conclusivo e, forse, anche il più rivoluzionario (per via del suo gameplay di natura profondamente differente rispetto ai predecessori). Chi ha acquistato Metal Gear Solid V: The Phantom Pain e non dispone di un controller supportato, può sempre ricorrere all’utilissimo programma x360ce.

Continua a leggere Come fare funzionare x360ce con Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

Come usare qualunque Controller in Dark Souls su PC con x360ce

Dark-Souls

Con l’arrivo negli scaffali di tutto il mondo di Bloodborne, molti videogiocatori hanno sentito il bisogno di giocare al titolo forse più famoso e apprezzato di From Software, ovvero Dark Souls. Inizialmente disponibile solo per PlayStation 3, qualche anno dopo, grazie alle numerose richieste dei fan di tutto il mondo, From Software decide di effettuare un porting di Dark Souls su PC.

Purtroppo non si rivela tra i migliori porting della storia: tra menù dei comandi che non cambiano e richieste che mettono a dura prova anche i PC con Hardware moderno. Ma tant’è, ecco Dark Souls: Prepare to Die Edition.
Continua a leggere Come usare qualunque Controller in Dark Souls su PC con x360ce

Come installare Hearthstone su smartphone Android

hearthstone-logo

Per i più impazienti, nonostante Hearthstone non sia ancora disponibile per smartphone Android (ma solo per tablet), è possibile installare Hearthstone su smartphone Android.

Ho testato il tutto sul mio Nexus 5 e sono riuscito a giocare senza particolari problemi, nonostante alcuni cali di frame rate fisiologici nella fase di avvio del gioco; tutto il resto è filato liscio come l’olio ed in più ho guadagnato la bustina per chi gioca da piattaforma Android.

Ecco come installare Hearthstone su smartphone Android:
Continua a leggere Come installare Hearthstone su smartphone Android

Come usare/sincronizzare i Wii Remotes con la Wii U

Con l’avvento della Wii U, il meccanismo per la sincronizzazione dei controller è stato molto migliorato e semplificato. Questa guida vale infatti non solo per i Wii Remotes, ma anche per il Wii GamePad Pro. Ecco come sincronizzare i Wii Remotes sulla Wii U:

1. Dal controller collegato, premere il pulsante Home per visualizzare il menu Home Wii;

2. Premete il tasto delle “Impostazioni” del controller;

3. Selezionare l’opzione “Pair” all’interno dell’area di “Wii Remote/Altri Controller“;

4. Prendere ora il telecomando Wii con cui si desidera fare l’associazione e premere il pulsante rosso di sincronizzazione che sta nello stesso comparto delle batterie;

5. Una volta fatto, si dovrebbe sentire un effetto sonoro e quindi noteremo dallo schermo che il controller è associato.

Finito! A questo punto, basta ripetere la procedura per tutti i controller da associare ed il gioco è fatto.

PS Vita: come cambia il gioco portatile


Ps-vita

Sta per arrivare anche qui in Italia. Tra poco meno di un mese, la Sony darà alla luce la sua PS Vita, console portatile gioiello che riunisce la bella grafica con alta qualità di gioco. Infatti, con il suo schermo OLED da 5'' promette di illuminare gli occhi del giocatore.

Inoltre con il tipico doppio-stick analogico delle console "fisse" di Sony ed il nuovo sensore di rilevamento a tre dimensioni, con tanto di touchscreen anteriore e touch pad posteriore, la PS Vita promette davvero di innovare sotto ogni aspetto il campo delle console portatili.

Da non dimenticare la possibilità di usare il microfono, tramite il quale si può parlare con gli amici anche fuori dal gioco e soprattutto una rinnovata connettività ad internet, tramite il PlayStation Network (PSN) che permette di organizzare sfide on-line fra amici ma soprattutto, tramite il CrossPlay, si sarà in grado di giocare in maniera interattiva fra utenti PS3 e PS Vita, senza che il bel gioco ne risenta.

Davvero interessante è l'applicazione "Near" che permette al giocatore di sapere a cosa hanno giocato di recente o persione a cosa stanno giocando al momento, tutti gli altri utenti amici PS Vita presenti in zona.

Per entrare quindi a contatto con gli amici è stato pensato un luogo virtuale dove è possibile scambiarsi informazioni in maniera intuitiva. Una delle applicazioni native che fanno questo lavoro è "Party", tramite si può comunicare con chat vocale o semplice testo quando si naviga su internet o persino durante il gioco online.

Da non dimenticare il GPS, tramite il quale è sempre presente la possibilità di geolocalizzare la propria posizione, ed una re-inventata integrazione con i maggiori social network, primi su tutti Facebook e Twitter.

Insomma, una console che riserva grandi aspettattive in tutti i fan della tecnologia e soprattutto dei videiogiochi. Una console, la PlayStation®Vita, certamente da provare.

Articolo sponsorizzato