Come attivare il Multitasking su Windows Phone 7

Qualche giorno fa, lo sviluppatore Jaxbot è riuscito a scovare una importantissima chiave del registro su Windows Phone 7. Questa, se modificata come descritto in questa guida, attiva una sorta di funzione “multitaskingsenza alcuna difficoltà. Ecco quindi una guida ed un video (trovato su YouTube) per attivare il multitasking su Windows Phone 7.

N.B.: La suddetta modifica porterà ad un maggiore consumo della batteria e lo stesso sviluppatore avvisa che in alcuni casi potrebbero esserci alcuni effetti “collaterali” indesiderati, come ad esempio blocchi del sistema.

Per poter iniziare a modificare il nostro smartphone, bisogna sbloccarlo ed installare Registry Editor, che permette di modificare le chiavi del registro di WP7.

 Andando a modificare la chiave “DehydrateOnPause” potremo mettere in background le applicazioni e ritornarci immediatamente, rimuoveremo completamente la schermata di riattivazione, come la ricezione delle notifiche, ottenendo un effetto assolutamente comparabile a quello di un vero multitasking.

 Dopo aver installato Registry Editor, basta seguire questi due passaggi:

1. Andare nella chiave “HKLM\Software\Microsoft\TaskHost“;
2. Modificare il valore “DehydrateOnPause” portandolo a “0” (di default è “3”);

L’effetto dei nuovi settaggi sarà subito evidente. Possiamo pregustarlo in questo video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.