Come installare Ubuntu su Mac

Salve!!! Ubuntu, a mio parere, è uno dei migliori sistemi operativi in circolazione. E’ gratuito, privo di software inutili e semplice da installare in qualunque tipologia di computer, che sia PC (AMD o Intel), Sun UltraSparc o Macintosh.

Proprio in quest’ultimo sistema, Ubuntu (e derivate) può essere installato in vari modi. Dopo l’installazione “Standard“, già descritta in questo post, esiste un altro metodo: Boot Camp. Con Boot Camp, installare Ubuntu su Mac, non è stato mai così semplice:

1. Scaricare la versione di Ubuntu per Mac Intel, disponibile qui. E’ possibile anche ordinare un CD ufficiale attraverso questa pagina (i tempi d’attesa sono abbastanza lunghi e vanno dalle 4 alle 6 settimane a ordinazione): in questo caso, passate alla fase 3 saltando la 2;

2. Masterizzare il CD di immagine in formato *.iso appena scaricato su un qualunque CD vuoto;

3.Avviare Boot Camp (Applicazioni -> Utility -> Boot Camp);

4. Cliccare su “Continua“;

5. Scegliere la dimensione della partizione del nostro nuovo Ubuntu (minimo 2 GB, utili per installare i file di sistema);

6. Dopo la fine della procedura (che può richiedere tempo), chiudere Boot Camp, inserire il CD di Ubuntu precedentemente masterizzato e riavviare il Mac;

7. Durante l’avvio del sistema, tenere premuto il tasto “Alt” della tastiera;

8. La schermata per l’installazione di Ubuntu sarà davanti ai vostri occhi;

9. Utilizzare i tasti direzionali della tastiera per scegliere “Avvia o installa Ubuntu“;

10. Seguire la procedura descritta in questa guida partendo dal “1° Passo“;

A questo punto, avrete Ubuntu su Mac e avrete la possibilità di far girare tutti i software presenti per Linux e, soprattutto, avvalervi di un altro sistema operativo affidabile.

7 commenti su “Come installare Ubuntu su Mac”

  1. “unable to find a medium containing a live file system”…ho seguito i passi solo che a un certo punto il cd di ubuntu nn gira più e mi salta fuori la schermata nera e premendo un tasto mi da il messaggio di prima

  2. ciao a tutti, io in un’altro sito ho letto che anzi che tenere premuto alt bisogna tenere premuto c e poi si clicca enter, ma questo su un mac powerPc quindi non è che magari voi avete un processore powerpc? Scritto prima di installare ubuntu,ora provo e vediamo

  3. Ciao,

    anch’io ho lo stesso problema, entrando nel boot con il tasto ALT premuto mi appare solo l’icona del mac e manca quella di ubuntu che ho precedentemente installato…..!
    Qualcuno sa dirmi cosa va fatto?
    grazie

  4. Tutto fatto…alla perfezione, ma quando poi riparto ed entro nel boot premendo Alt mi appare solo la partizione sulla quale è installato Mac OS…quale potrebbe essere il motivo per cui non mi appare anche l’altra, quella dove mi ha detto di aver installato Linux Ubuntu? O.o

    THanks 🙂
    vis

  5. Ciao JayKay,

    Ubuntu, quando viene installato, è dotato di GRUB, un boot manager che permetterà la scelta fra i vari sistemi operativi.

    Nessuna operazione “particolare” è richiesta: GRUB viene installato automaticamente durante l’installazione di Ubuntu Linux.

    😉

  6. Io avrei una domanda:
    io ho Windows XP Home SP2.
    Sul mio PC ho 2 hard-disk.
    IO vorrei dunque installare Ubuntu su l’hard-disk dove non c’è Windows e questo credo che sia possibile.
    Io però vorrei che ogni volta che avvio il mio PC abbia la possibilità di scegliere il sistema operativo. Come posso fare?
    Grazie per l’aiuto.
    JayKay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.