Come cancellare la cache di Dropbox in Windows

dropbox_logo_detail

Quando si cancellano file sensibili da Dropbox, in realtà rimangono nascosti in forma di cache per un recupero veloce senza consumo di dati via web. Questo comportamento, però, non è noto a tutti gli utenti e potrebbe essere non voluto.

Ecco quindi come cancellare la cache di Dropbox in Windows:

1. Per accedere alla cartella della cache di Dropbox in Windows, pigiare da tastiera la combinazione “Win+R” per aprire “Esegui“, e incollare il seguente comando:

%HOMEPATH%\Dropbox\.dropbox.cache

Quindi premere “OK“.

2. Selezionare tutti i file all’interno con la combinazione “CTRL+A“, quindi cancellare tutto con il tasto “Canc“. Nel caso in cui ci siano degli errori (file in uso da un altro programma), basta chiudere Dropbox e cliccare su “Riprova” nella finestre di dialogo.

3. Svuotare il Cestino per cancellare definitivamente i file di cache;

Nota che Dropbox mantiene i file cancellati per 30 giorni nei suoi server, per cui sarà necessario assicurarsi di Come Cancellare Definitivamente (o Ripristinare un file Cancellato) in Dropbox (leggi Come Cancellare Definitivamente (o Ripristinare un file Cancellato) in Dropbox per sapere come fare).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.